Descrizione Progetto

Milano ex Manifattura Tabacchi

  • RSA di 120 posti letto e Centro Diurno Integrato di 20 posti (CDI) + 28 Appartamenti Protetti (Senior Housing)

  • S.L.P. complessivi: 8.500 mq

L’area d’interesse fa parte del complesso immobiliare denominato ex Manifattura Tabacchi, situato nella zona nord di Milano. All’interno dell’area, la zona interessata è quella relativa al lotto nord, confinante con via Esperia e Viale Fulvio Testi, adiacente alla fermata metropolitana della linea lilla “Bicocca”. Una porzione dell’Area interessata è inoltre sottoposta ai vincoli del Ministero per i Beni e le Attività Culturali.

Il Progetto si è posto come obiettivo principale la costruzione di un nuovo complesso immobiliare capace di accogliere in modo innovativo tutti gli spazi necessari ad una Residenza socio assistenziale (RSA) di 120 posti letto e ad un Centro Diurno Integrato (CDI) di 20 posti, oltre ad una palazzina residenziale destinata ad accogliere 28 Alloggi Protetti per Anziani autosufficienti o semi-autosufficienti (APA) in due edifici separati e distinti.

Lo svolgimento di tale progetto consente di riqualificare l’area dell’Ex Manifattura Tabacchi attraverso un nuovo insediamento che esprime caratteri urbani e ambientali di alto profilo qualitativo con la presenza di funzioni omogenee di servizio alla collettività.

RSA e Centro Diurno

L’edificio si svilupperà su 4 piani fuori terra e un piano interrato. Al piano terra è stata creata una piastra di servizi comuni alla struttura quali ristorante e soggiorno, comparto sanitario con ambulatori e palestra, CDI di 20 posti e servizi generali.

I piani superiori, 1° 2° e 3°, sono articolati in due nuclei di 20 posti letto per piano, con una zona centrale destinata ad ospitare gli spazi comuni di nucleo dedicati a sala da pranzo e soggiorno per relax e socializzazione e un accesso alla terrazza. I nuclei saranno composti da camere di degenza prevalentemente singole con bagno privato. Le camere saranno suddivise come segue:

  • 72 PL in camere singole di cui 17 con balcone
  • 24 PL in camere doppie
  • 24 PL in camere «lusso»

Il nuovo complesso edilizio sarà dotato di posti auto in numero sufficiente ad accogliere il personale di turno, i parenti degli Ospiti in visita e le attività di carico/scarico di merci.

Senior Housing

Il Progetto prevede la realizzazione di una nuova palazzina destinata ad accogliere 28 Appartamenti Protetti per Anziani allo scopo di offrire una soluzione abitativa che consente alle persone anziane, con lievi difficoltà, di rimanere nel loro contesto di vita, ma in ambiente controllato e protetto prevedendo così situazioni di emarginazione e disagio sociale.

L’edificio si svilupperà su 7 piani fuori terra e un piano interrato e sarà caratterizzato per la presenza, oltre delle abitazioni, di spazi comuni quali soggiorno, palestra e sala attività al piano terra, locale lavanderia al piano 4°, sala fitness, sala lettura e bagno assistito al piano 5° e ristorante comune con terrazza annessa all’ultimo piano. Nel piano interrato sono previsti box e cantine private a servizio degli appartamenti.

Gli appartamenti, dai 60 mq ai 75 mq, saranno suddivisi come segue:

  • 20 bilocali
  • 8 trilocali

Entrambi gli edifici saranno dotati delle migliori tecnologie per il risparmio energetico e degli isolamenti necessari per il contenimento dei consumi sia nel periodo invernale che nel periodo estivo.